Barolo Tre Ciabot DOCG

Uve: 100% Nebbiolo

Vigneto di provenienza: La Morra, Monforte d’Alba, Novello

Sesto d’impianto: 2,30 x 0,90 m

Altitudine: 250 metri slm

Esposizione: sud-est

Forma di allevamento: guyot

Età delle viti: 15-60 anni

Resa per ettaro: 65 quintali di uva per ettaro

Terreno: calcareo – marne blu

Vendemmia: ottobre

Vinificazione: tradizionale in vasche termolegate

Maturazione: 26 mesi in legno

Affinamento: 8 mesi in bottiglia

Grado alcolico: 14%

Esame organolettico: colore rosso rubino di media intensita’ con riflessi aranciati. Profumo ricco, elegante, con note floreali di rosa e di viola. In bocca e’ raffinato, lievemente tannico, persistente, speziato. Adatto a moderato invecchiamento.

Le uve provengono dai vigneti in La Morra, Novello e Monforte d’Alba l’affinamento avviene in botti grandi di rovere di Slavonia, in barrique e tonneaux francesi.

CURIOSITA’

Abbiamo denominato questo Barolo con il nome “Tre Ciabot” perche’ i nebbioli che utilizziamo provengono dalle tre vigne principali, al centro delle quali abbiamo una piccolissima casetta che in dialetto piemontese si chiama “Ciabot”.

Quindi “Tre vigneti” “Tre comuni” “TRE CIABOT”

Scheda tecnica
Download PDF